Ada Bolchini Dell’Acqua
Ada Bolchini dell'Acqua

La lunga strada del nostro impegno sociale inizia nel lontano 1924 a Milano. Voluta dal professor Luigi Mangiagalli, con la coraggiosa collaborazione di signore che operavano in assoluta autonomia, la Commissione Visitatrici per la Maternità iniziò il suo lungo cammino di quasi un secolo, operando nel mondo dell’assistenza alle mamme in difficoltà e ai loro bambini.

Nel 1956 Ada Bolchini Dell’Acqua e Anna Bonomi estesero l’opera, fondando la “Casa Materna” in Via Cascina Corba che, oltre ad accogliere i bambini, formava eccellenti puericultrici.

Nel 2013 La Fondazione Visitatrici per la Maternità Onlus ampliò le sue opere, istituendo “Casa Costanza”, un appartamento dove alloggiano le mamme bisognose che hanno i propri bambini ricoverati presso i reparti di terapia intensiva e neonatologia delle cliniche Mangiagalli e De Marchi.

Nel 2016 viene inaugurata la “sala Nella” nel puerperio della Mangiagalli in onore di Nella Bolchini Bompani, figura storica della nostra fondazione.

La Clinica Mangiagalli nel 1930
Clinica Mangiagalli nel1930
Commissione Visitatrici Della Maternità

Il nostro aiuto concreto alle mamme bisognose prosegue dal 1924